CROLLI E LESIONI DI STRUTTURE

28,00 €

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Autore Sandro Dei Poli
Editore EPC
Data di pubblicazione 30/10/2015
ISBN 9788863106695

Disponibilità limitata



Scritto nel 1942 con incredibile anticipo sui tempi questo libro dello scomparso professor Dei Poli eminente studioso del calcestruzzo armato e Professore Emerito presso il Politecnico di Milano per lunghi anni è di estremo interesse ancora oggi: esso sembra scritto ieri. Il presente Volume elenca anche con l'ausilio di moltissime figure un gran numero di crolli e di lesioni strutturali classificandone e descrivendone le varie cause. Sebbene i crolli siano tutti per evidenti ragioni antecedenti il 1942 le cause di molti di essi sono le stesse dei crolli che avvengono ancora oggi. Infatti le cause dei crolli e dei dissesti non vanno tanto e solo ricercate in deficienze di conoscenza legate allo sviluppo storico della disciplina o nell'insufficienza delle normative quanto in fattori che ieri come oggi si rivelano fatali: fretta distrazione euristiche semplificatorie bias incompetenza cupidigia superficialità cecità di fronte ai sintomi premonitori totale ignoranza ecc. ecc. Il libro si legge come una raccolta di cautionary tales racconti ammonitori tutti capaci di insegnarci qualcosa ma non fa uso né di calcoli né di formule. Pertanto può essere letto non solo da studenti di Ingegneria o Architettura scuole per Geometri o Periti o da professionisti ma anche da persone semplicemente interessate all'argomento.